Come dimagrire in un mese

Come dimagrire in un mese? Per molti dimagrire è difficile, ma può diventare senz’altro più facile apportando alcuni cambiamenti nel proprio stile di vita e praticando un po’ di attività fisica. Fate tesoro di questi consigli e riuscirete a dimagrire in un mese in modo sano e stabile.
Per molti di noi è facile ingrassare, ma, quando si tratta di perdere peso, solo in pochi hanno vita facile, mentre tutti gli altri si arrovellano tra diete ed esercizi fisici pesanti. Tuttavia, questo non significa che dimagrire in un mese sia impossibile. Tutti possiamo dimagrire in un mese se manteniamo una mentalità positiva e lavoriamo sulla nostra forza fisica. Ogni piano di dimagrimento richiede dedizione e sacrificio e non si può riuscire a tagliare il sospirato traguardo ed essere felici se non ci si attiene fedelmente a esso. Ecco, di seguito, una serie di cose che dovreste fare se vi state chiedendo come dimagrire in un mese.

 

Come iniziare


  • FISSATE UN OBIETTIVO PRECISO: cominciate con degli obiettivi che siano facili e veloci da conseguire. Fissarsi obiettivi assurdi vi porterebbe a sentirvi frustrati in caso di (probabilissimo) insuccesso.
  • STILATE UN PIANO: individuate nella vostra agenda settimanale almeno quattro giorni in cui potervi ritagliare del tempo per fare attività fisica.

 

Mangiar sano

  • Come dimagrire in un mese - bilancia | Come-dimagrire-velocemente.netEVITATE IL CIBO SPAZZATURA: questo cibo è ricco di grassi saturi e calorie inutili e, per quanto possa avere un buon sapore, non fornisce nulla di buona al vostro corpo. Tenetevi alla larga da fritture e cibi grassi.
  • RIDUCETE LE CALORIE: riducete il vostro apporto calorico quotidiano di 500 kcal. Se volete davvero dimagrire in un mese consumate, ad esempio, 1.500 kcal anziché 2.000 kcal.
  • EVITATE BIBITE E BEVANDE: a differenza della normalissima acqua molte bevande contengono un certo quantitativo di calorie. Succhi di frutta, bibite gassate, tè, caffè contengono calorie e zuccheri in eccesso per chi desidera dimagrire. Bevete acqua pura e semplice.
  • RIDUCETE I CARBOIDRATI BIANCHI: pane bianco, riso, cereali, patate, pasta e fritture contengono molti carboidrati che fareste bene a evitare, a meno che non intendiate consumarli un’ora prima o dopo la vostra attività fisica.
  • FATE SPUNTINI SANI: al posto delle solite merendine ricche di sodio e zuccheri optate per frutta o verdura fresche e yogurt magro.
  • FATE PIÙ PASTI: quando ci si alimenta poco e spesso si spinge il metabolismo a lavorare più rapidamente, per cui ci si sentirà più energici e quindi inclini verso l’esercizio fisico.
  • MANGIATE A TAVOLA E MASTICATE MOLTO: quando si mangia a tavola aumenta la percezione della quantità di cibo che si ingerisce e masticando di più e lentamente si ha anche una maggiore sensazione di pienezza.
  • NON MANGIATE DI NOTTE: il metabolismo umano rallenta parecchio la notte in previsione dell’inizio della fase REM del sonno e, come accennato più sopra, un metabolismo più veloce aiuta a dimagrire.

 

Esercizi utili per dimagrire

  • BODY BUILDING: sollevare pesi non soltanto aiuta a farsi i muscoli ma aiuta anche l’organismo ad accelerare il proprio metabolismo e a bruciare il grasso accumulato.
  • CARDIO-FITNESS: gli esercizi cardiovascolari giovano moltissimo a cuore e vasi sanguigni, accelerano il metabolismo e sollecitano tutta la massa muscolare con efficacia e naturalezza.

 

Altri consigli utili per dimagrire

  • PESATEVI OGNI SETTIMANA: scegliete un giorno, annotate il vostro peso e attendete una settimana prima di ripesarvi. Così facendo, avrete una maggiore percezione dei vostri progressi.
  • SIATE POSITIVI: una mentalità positiva, soprattutto di fronte alle sfide, aiuta in ogni ambito della vita e tanto più quando ci si chiede come dimagrire in un mese.
  • NON SIATE TROPPO SEVERI CON VOI STESSI: avere disciplina nel perseguire un piano di dimagrimento è importante, ma ogni tanto concedetevi pure uno strappo se proprio lo desiderate.
  • ALLENATEVI GRADUALMENTE: all’inizio è dura fare esercizio fisico perché i muscoli non sono abituati a un certo grado di fatica. Cominciate piano e lentamente per sviluppare forza e resistenza e aumentate i carichi di lavoro gradualmente.
  • BEVETE ACQUA: l’acqua non soltanto dà sensazione di pienezza ma depura l’organismo dalle tossine e rappresenta il miglior modo di idratarsi.

Fate tesoro di tutti questi consigli e non vi chiederete più come dimagrire in un mese.