Aloe vera per dimagrire

Tipica delle regioni più calde e secche del globo, l’aloe vera è una pianta grassa le cui proprietà erano note già 4 mila anni fa a egizi e i cinesi, che la utilizzavano in ambito medico per curare in particolare diversi problemi dell’apparato digerente e del sistema urinario; un uso che, a tutt’oggi e a ragione, è ancora diffuso tra gli estimatori della medicina alternativa.
Anche l’industria cosmetica fa uso frequente di aloe vera. Creme idratanti, lozioni anti-età, trucchi, saponi, shampoo: sono innumerevoli i prodotti che annoverano tra gli ingredienti l’aloe vera.

La qualità e l’efficacia di un prodotto a base di aloe vera dipendono dall’età, dal metodo di lavorazione e dalle parti lavorate della pianta. Dalle foglie dell’aloe vera è possibile ricavare, infatti, due tipi di estratti, il succo condensato e il gel, che possiedono componenti chimici, indicazioni e interazioni farmacologiche diverse fra loro.

Chi è interessato all’aloe vera per dimagrire trova la sua risposta principalmente nel succo dell’aloe vera.

 

Aloe vera per dimagrire: perché funziona?

 

1. Il succo di aloe vera incide sul metabolismo

Il succo di aloe vera presenta un alto contenuto di collagene, una proteina che l’apparato digerente riesce ad assorbire solo servendosi di una quantità di energia superiore a quella normalmente necessaria per altri elementi. Questa energia viene attinta dalle riserve di grasso e zuccheri presenti nell’organismo. Inoltre, la lentezza del processo di digestione del collagene comporta un maggiore e prolungato senso di sazietà.

2. Il succo di aloe vera regola il tasso degli zuccheri nel sangue

Il succo di aloe vera stimola il pancreas a produrre insulina, un ormone fondamentale nel mantenere il giusto tasso di zuccheri nel sangue (fattore chiave per dimagrire e mantenere il peso forma).

3. Il succo di aloe vera depura l’organismo

L’efficacia del succo di aloe vera per dimagrire è assicurata anche alle sue proprietà depurative e lassative. Un apparato digerente non in salute e intasato non riesce ad assimilare in maniera ottimale le sostanze necessarie a bruciare il grasso corporeo e a placare il senso di fame e favorisce un incremento del tasso di tossine nel sangue, le quali tossine, a loro volta, rallentano notevolmente il metabolismo. Non va poi dimenticato che un intestino in cui stagnano residui di cibo comporta gonfiore addominale.

 

Aloe vera per dimagrire, ma non solo

Grazie alla sua composizione ricchissima di vitamine, aminoacidi e minerali basilari nell’alimentazione come calcio, ferro, magnesio, potassio, l’aloe vera non solo è utile per dimagrire ma è anche un ottimo integratore naturale dotato di varie proprietà benefiche per il nostro organismo.

Si può impiegare l’aloe vera in forma topica per:Aloe vera per dimagrire | Come-dimagrire-velocemente.net

  • guarire scottature, tagli e abrasioni
  • combattere l’herpes genitale
  • contrastare l’invecchiamento della pelle
  • combattere la psoriasi
  • alleviare le infiammazioni articolari

L’assunzione di aloe vera per via orale è consigliata invece in caso di:

  • ulcera
  • diabete
  • asma
  • osteoartrite
  • morbo di Crohn
  • colite ulcerosa
  • costipazione

 

Come preparare il succo da aloe vera

Il succo di aloe vera si può comprare in forma liquida o liofilizzata in erboristeria e in alcuni supermercati. Tuttavia, lo si può preparare anche in casa, a partire dalle foglie fresche della pianta. Il processo è semplice e alla portata di tutti. Bisogna avere solo l’accortezza di procedere rapidamente con l’estrazione, la lavorazione e la conservazione, in quanto il succo di aloe vera è sensibile all’ossidazione e perde parte delle sue proprietà benefiche dopo poco tempo.

Preparazione:

  1. raccogliere 10 foglie mature, tagliandole dalla base della pianta
  2. lavare accuratamente le foglie dell’aloe vera in acqua fredda
  3. togliere le spine dalle foglie e tagliare le foglie nel senso della lunghezza
  4. raschiare la polpa gelatinosa con l’aiuto di un cucchiaio
  5. frullare la polpa gelatinosa finché non diventa liquida e omogenea
  6. trasferire il succo di aloe vera in un contenitore di vetro scuro, tappare e riporre in frigorifero

 

Come consumare il succo di aloe vera per dimagrire

Sciogliere una o due cucchiaiate di succo di aloe vera in un bicchiere d’acqua da bere 15 minuti prima di pranzo e cena. È sconsigliato protrarre per più di due settimane l’assunzione di succo di aloe per dimagrire. Se si avvertono effetti collaterali, sospendere l’assunzione immediatamente.

 

Effetti collaterali dell’aloe vera

I più comuni effetti collaterali causati dall’uso dell’aloe vera per dimagrire sono di natura gastrointestinale (diarrea e crampi addominali in primis) e legati a un uso prolungato ed eccessivo. Si osservano anche casi di reazioni allergiche, prurito e sfoghi cutanei.

 

Controindicazioni dell’aloe vera

L’assunzione di aloe vera per dimagrire è sconsigliata a chi soffre di ipotensione, ai bambini, alle donne in gravidanza e durante l’allattamento e il ciclo mestruale. Chi è in cura per problemi a carico del sistema cardiocircolatorio e/o assume diuretici, steroidi o farmaci che provocano carenza di potassio, deve consultare un medico prima di usare l’aloe vera per dimagrire.